Skip to content

DISTRETTO ECONOMIA CIVILE

Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini

La Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini è il primo Ente sovracomunale in Italia a costituirsi quale Distretto dell’Economia Civile e sociale. Questi i comuni coinvolti: Cave, Colonna, Frascati, Gallicano nel Lazio, Genazzano, Grottaferrata, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Palestrina, Rocca di Papa, Rocca Priora, San Cesareo e Zagarolo.

Tra gli obiettivi definiti rientra quello di attivare azioni e contesti che producano valore per l’intera Comunità; cinque, invece, i sistemi su cui improntare i processi: istituzioni, attori economici, società civile, scuola ed università e i cittadini.

"Mostrami una città con mille problemi e ti mostrerò 10.000 persone che li possono risolvere"
Antas Mockus
Sindaco di Bogotà (1995-1997 e 2001-2004)

Costruiamo qualcosa insieme
ADERISCI

* campi obbligatori

Ultime notizie

IL DISTRETTO DELL’ECONOMIA CIVILE DEI CASTELLI ROMANI E PRENESTINI HA INCONTRATO LE IMPRESE DEL TERRITORIO
Proseguono le iniziative territoriali nei Castelli Romani e prenestini per promuovere il Distretto dell’Economia Civile e Sociale istituito dalla XI Comunità Montana
> Leggi tutto
Il Comune di San Cesareo aderisce al Distretto dell’Economia Civile e Sociale della Comunità Montana
Con Delibera n°8 del 14 Gennaio 2020 il Comune di San Cesareo ha aderito al Distretto dell’Economia Civile e Sociale della Comunità
> Leggi tutto
Distretto Economia Civile, tutte le adesioni
Sono già quattro i Comuni che hanno aderito al Distretto dell’Economia Civile, Zagarolo, Rocca di Papa, Colonna e Genazzano. Oltre ai Comuni
> Leggi tutto